“Poiché le guerre iniziano nelle menti degli uomini è nelle menti degli uomini che vanno costruite le difese della pace” è fondamentale l'obiettivo di “contribuire alla costruzione della pace, allo sradicamento della povertà, allo sviluppo sostenibile e al dialogo interculturale attraverso l'educazione, la scienza, la cultura, la comunicazione e l'informazione” (UNESCO Atto costitutivo – Preambolo, Londra 1945).

Il Centro UNESCO di Firenze ONLUS è un’associazione senza scopo di lucro costituita nel 1971 che svolge attività culturale, sociale e di cooperazione allo sviluppo sostenibile a livello locale ed internazionale attuando i principi dell'Organizzazione per l'Educazione, la Scienza e la Cultura delle Nazioni Unite (UNESCO).

In evidenza

Presentazione del volume “La Responsabilità sociale. Le PMI alla prova del Modello 231″

Lunedi 27 marzo 2017, ore 9.30
Sala Gonfalone, Palazzo del Pegaso, Consiglio Regionale della Toscana
Via Cavour, 4 Firenze
PROGRAMMA

Il Centro per l’UNESCO di Firenze partecipa alla presentazione del Volume di Lucio Gioacchino Insinga e Massimiliano Cannata, nella convinzione che l’etica nella Piccola e Media Impresa, costituisce un riferimento importante per gli obiettivi Sviluppo Sostenibile 2030 delle Nazioni Unite, che l’UNESCO sostiene e promuove.
In particolare una riflessione sull’etica e sulla responsabilità delle piccole e medie imprese, è fondamentale con riferimento al punto 8 (condizioni di lavoro dignitose e crescita economica), 12 (produzione e consumo responsabile) e soprattutto al punto 16 (pace giustizia ed istituzioni forti) degli obbiettivi del Millennio. Infatti, un comportamento virtuoso delle imprese è alla base per il rafforzamento delle istituzioni e la democrazia, in quel patto per l’Etica Globale proposto già dal 2013 nella Dichiarazione di Firenze al termine dell’Executive Board della FMACU tenutosi a Lucca e a Firenze nel 2013.

http://www.consiglio.regione.toscana.it/iniziative/vista?id=2317

Pubblicato in Sviluppo sostenibile

Giornata Mondiale dell’Acqua. ACQUA: SCIENZA E CULTURA


22 Marzo 2017 ore 9.00 – 13.00
Aula Magna dell’Università degli Studi di Firenze, Piazza San Marco 4, Firenze

PROGRAMMA DEL CONVEGNO
Evento organizzato da Cattedra UNESCO Prevenzione e gestione sostenibile del rischio idrogeologico, Cattedra Transdisciplinare UNESCO Sviluppo Umano e Cultura di Pace, Ufficio UNESCO del Comune di Firenze, Centro per l’UNESCO di Firenze, Water Right Foundation, Publiacqua, con il patrocinio di ICOMOS, Ordine degli Ingegneri della Provincia di Firenze, Ordine dei Geologi della Toscana, Fondazione dei Geologi della Toscana

Pubblicato in Acqua, Celebrazioni Mondiali UNESCO

Il patrimonio mondiale nelle mani dei più giovani. L’impegno dell’UNESCO e l’impegno sul territorio con nuovi modelli educativi

Martedì 21 febbraio alle ore 17,00 presso la Sala ex Leopoldine (Firenze Piazza Tasso 7-8) in occasione della mostra per il libro “L’Angolo dei 5 sensi” di Luciana Bianchini ed Elena Mechi rifletteremo sull’importanza di educare i bambini al rispetto del Patrimonio Mondiale insieme al Dott. Carlo Francini, Ufficio UNESCO del Comune di Firenze, alla Prof.ssa Silvia Guetta, Dipartimento di Scienze di Formazione e psicologia e agli studenti della scuola Machiavelli Capponi che seguono il progetto FirenzeperBene
PROGRAMMA

Pubblicato in Educazione, Patrimonio Mondiale